jeudi, novembre 02, 2006



Estremi

1. Bois de Vincennes: mattino, aperto, freddo, sole, silenzio, luce, pensiero.

2. Sentier des Halles: sera, chiuso, caldo, luna, rumore, buio, movimento.

Una giornata completa. C'è stato tutto e il suo contrario. A volte non è necessario escludere una cosa per raggiungerne un'altra.

La conquista è viverle entrambe.

Sipario...

2 Comments:

Blogger dopamine said...

mi e' capitato anche a me qualche volta di vivere giornate simili. la calma e il furore che si alternano nell'arco di qualche ora.
e andare a dormire con la consapevolezza di aver vissuto una giornata fino in fondo, una volta ogni tanto.

14:08  
Anonymous Anonyme said...

Io più che una giornata é una vita che cerco di vivere cosi', come direbbe mia mamma, con un piede in due scarpe ( o due piedi in una, non ho mai capito),alternandomi tra la serietà della facoltà con le sue consegne e le sue regole, e tra la mia accademia "dove le regole non esistono esistono solo le eccezioni "

P.S. un post un commento ricorda

Guglie

13:00  

Enregistrer un commentaire

<< Home